Crea sito

maildrop_history

Abbiamo necessità di eseguire un rapido backup del file allegato ricevuto in un email oppure appena scattata una foto col cellulare la vogliamo condividere velocemente con più amici o ancora abbiamo modificato un documento o un promemoria con lo smartphone e dobbiamo inviarlo solo ad alcuni colleghi in ufficio.

Una soluzione rapida ed efficace è l’ utility Maildrop che estende ed automatizza le funzionalità di sincronizzazione e condivisione di Dropbox.

Maildrop automaticamente cattura qualsiasi allegato email ricevuto nella nostra casella di con una particolare etichetta e lo salva nella cartella My Dropbox.

Dropbox, per chi non lo conosce, è un servizio web gratuito di spazio remoto multipiattaforma (Windows, MAC OS X, Linux, iPhone, iPad e Android) che sincronizza automaticamente e rende immediatamente disponibile su qualsiasi computer che ha installato il software Dropbox ogni file e/o documento contenuto nella cartella predefinita My Dropbox.
Infatti modificando un documento nella cartella My Dropbox a casa, non appena si salva, Dropbox sincronizzerà instantaneamente questo file ai computer connessi e il documento risulterà salvato in tutti i computer. Una vera potenza nel cloud computing ;)

Il programma Maildrop viene eseguito in background sul nostro computer, controllando periodicamente l’ attività di un indirizzo email specifico.
Quando trova un’ email con oggetto MailDrop cerca automaticamente l’ allegato e lo scarica, salvandolo nella cartella locale predefinita Maildrop creata nel percorso My Dropbox.
Quindi il servizio gratuito Dropbox si occuperà di notificare e sincronizzare instantaneamente tra tutti i computer che condividono la cartella predefinita Maildrop ogni nuovo file.

Maildrop funziona su Windows e necessita di .NET Framework presente in Windows 7 e Vista e richiede un account di che supporti il protocollo IMAP.
L’ installazione predefinita è configurata per un accesso al servizio di , ma è possibile modificare manualmente l’ impostazione.
Inoltre, lo sviluppatore consiglia, di creare una nuova cartella specifica da monitorare con Maildrop e dove spostare/copiare tutte le e-mail ricevute con oggetto MailDrop.

Come ricevere qualsiasi files allegato email, sul nostro computer.

  1. La prima cosa è installare l’ applicazione desktop Dropboox e se disponiamo più di un PC, installare su ogni computer (Mac OS X, Windows e Linux) che si desidera sincronizzare.

    Creare un account gratuito selezionando il bottone I don’t have a Dropbox account e seguire le istruzioni di installazione oppure recarsi sul sito web Dropboox per creare un nuovo account gratuito.

  2. Scaricare ed installare l’ applicazione Maildrop e configurare i parametri di connessione alla casella email con funzionalità IMAP, in questa guida .

    In Settings > General inserire Username e Password della casella email che Maildrop deve monitorare.

    maildrop_general

    In Settings > IMAP spuntare Enable Push Checking per mantiene sempre connesso Maildrop alla casella email per abilitare il controllo continuo della presenza di nuovi messaggi.

    maildrop_settings

    Informazioni per attivare la funzione IMAP su si possono trovare qua: attivare funzione IMAP su Gmail

  3. Preparare la casella di posta Gmail per funzionare con Maildrop.
    Innanzitutto abilitare la funzione IMAP nel nostro account . Come faccio ad attivare la funzione IMAP in Gmail

    gmail_accesso_imap

    Creare un filtro, specificando il criterio da utilizzare. In Oggetto scrivere rispettando le maiuscole MailDrop e cliccare Passaggio successivo.

    gmail_crea_filtro

    Impostare l’azione da eseguire, inserendo una nuova etichetta dal nome Dropbox e cliccare Crea filtro.

    gmail_etichetta

  4. A questo punto ogni email ricevuta dalla nostra casella di posta che ha come oggetto la parola chiave MailDrop è filtrata e archiviata sotto l’ etichettata Dropbox in .
    Se l’ email contiene un file allegato, nel giro di pochi minuti, è salvato nella cartella locale MailDrop nel percorso My Dropbox e l’ icona di programma Dropbox notificherà la presenza di un nuovo file.

    dropbox_notifica_nuovo_file

Come condividere la cartella Maildrop presente sul nostro computer con altre persone.

Aprire la cartella Dropbox e fare click col tasto destro sulla cartella da condividere. Viene visualizzato un menù a discesa.
Selezionare Dropbox > Share this Folder…

dropbox_condividi_cartella

Automaticamente il browser web aprirà una pagina del sito Dropbox.
Inserire gli indirizzi email di chi vogliamo aggiungere alla nostra cartella condivisa.

dropbox_condividi_cartella_invito_collaboratori

Chiuque abbia ricevuto l’ invito ha la possibilità di aggiungere, cancellare o modificare i file contenuti all’ interno di questa cartella.
Ovviamente gli utenti che vogliono unirsi alla cartella condivisa devono avere un account Dropbox.

Questa soluzione pùò rivelarsi utile in diverse soluzioni, come ad esempio l’ accesso a internet da un sistema informatico pubblico o da dispositivi mobili che non sono adatti per il download di file.
Adesso i file possono essere salvati e condivisi immediatamente sul computer e con gli amici dal nostro dispositivo mobile o da qualsiasi computer con una semplice email senza dover effettuare nessun login ed esporre la password a rischi inutili.

Ti è piaciuto l’ articolo ?
Iscriviti alla newsletter del blog per ricevere tutte le notizie e gli aggiornamenti comodamente nella tua casella email, oppure prendi in considerazione una delle tante possibilità per supportare il blog.